Project X Zone 2 – Anteprima

Siamo ormai abituati al termine crossover, specialmente nell’industria dei videogiochi, tuttavia quello in arrivo per Nintendo 3DS è probabilmente uno dei maggiori esponenti di questo genere di prodotti. Project X Zone 2 si configura non solo come un grande crossover, ma anche come un titolo divertente che unisce sotto una bandiera icone di Capcom, SEGA e Namco Bandai (con una partecipazione anche di Nintendo) per farli combattere tutti insieme all’unisono.

Cos’è Project X Zone?

Per chi non lo conoscesse, il crossover Project X Zone è uno strategico a turni che vede protagonisti svariati personaggi di famose serie fatte da sviluppatori della terra del sol levante, come per esempio Heihachi Mishima, Chris Redfield o Jill Valentine, tanto per citarne alcuni. La trama è quanto di più classico si possa chiedere: il mondo è attaccato da una forza malvagia con tanto di esseri mostruosi che ci ostacoleranno nel corso dell’avventura, costringendoci a stringere alleanze con altri personaggi per arrivare a sventare il male. Un incipit molto classico, ma che non comprometterà il divertimento e la giusta dose di fan service, di questo non dubitiamo.

Nei primi capitoli che abbiamo avuto l’occasione di provare grazie alla generosa demo disponibile nell’eShop abbiamo visto l’inizio della nostra avventura impersonando Reiji Arisu con la sua partner di battaglia Xiaomu. Il gioco fin da subito si mostra rispettoso di alcuni criteri fondamentali di questo genere, come la possibilità di massimizzare il danno attaccando un nemico alle spalle o ai lati, con un tutorial all’inizio dell’avventura. Ogni volta che entreremo in conflitto con un avversario avremo a disposizione svariati attacchi utilizzabili in combo con il nostro (o la nostra) partner. Sebbene non potremo sferrare un numero illimitato di attacchi, visto che ogni mossa ha un quantitativo di punti azione richiesta, vi confermiamo che nei livelli iniziali che abbiamo potuto provare non abbiamo dovuto far troppa economia di essi.

Ovviamente ci saranno alcuni bonus ottenibili in battaglia, come per esempio una carica bonus che otterremo se eviteremo di sferrare un determinato attacco, che potenzieranno gli attacchi successivi e riempiranno ulteriormente la barra dei PX. Una volta raggiunto il 100% dei PX, potremo sferrare un super attacco che, almeno nei livelli provati, ha portato a morte certa i nostri avversari. Finito il combattimento otterremo la classica ricompensa, che consiste i miglioramenti negli attacchi, nuove combo e naturalmente punti esperienza per l’aumento di livello.

Promette bene?

La nostra risposta è sì. Una volta finito il prologo faremo conoscenza della Dottoressa Chizuru Urashima che ci mostrerà il Tartadrago Mk. 1, la base operativa che sarà il centro della nostra avventura. Giocando i primi livelli abbiamo notato che ogni personaggio è stato introdotto con cura e non snatura la particolare, sebbene un po’ banalotta, storia dietro a Project X Zone 2. Abbiamo anche notato qualche errore di traduzione di poco conto che comunque non fa rimpiangere la localizzazione anche in lingua italiana (alleluja). Quello che invece non ci convince è il livello di difficoltà, abbastanza bassino, ma visto che avevamo a disposizione solo le prime missioni di un gioco parecchio longevo pensiamo che anche questo dovrebbe essere un problema che non ci dovremmo porre.

Il comparto tecnico è simile a molti giochi di questo genere, con una grafica abbastanza dettagliata sia in mappa strategica che in combattimento. A volte vedremo i personaggi prendere vita con vere e proprie animazioni, come per esempio quando si usa una mossa finale con i PX al 100%.

Troverete che Project X Zone 2 è pane per i denti di ogni nerd amante di videogiochi giapponesi grazie ai molti personaggi di serie famose come Resident Evil, Tekken o addirittura Phoenix Wright: Ace Attorney. Forse non sarà il titolo più chiacchierato di questo Febbraio, ma vi consigliamo di tenerlo d’occhio se possedete un 3DS. Noi lo faremo di certo.

Project X Zone 2 – [easyazon_link identifier=”B00WUIAS5C” locale=”IT” nf=”n” tag=”respawnit-21″]Compralo su Amazon![/easyazon_link]

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games