Wii U: la situazione è grave negli Stati Uniti

Stando a quanto riportato da un’analista di Gamasutra, Matt Matthews, sembra che la situazione di Wii U negli Stati Uniti d’America sia abbastanza grave. Il lancio di Wii U viene addirittura definito come il lancio peggiore di tutti i tempi. La console Nintendo ha venduto circa 1.15 milioni di unità negli Stati Uniti, circa 200.000 unità in meno rispetto al lancio di Playstation 3. Una domanda a questo punto è lecita: basteranno le solite esclusive Nintendo prossime all’uscita (Mario Kart 8, Super Mario 3D, Pikmin 3 ecc…) a sollevare le sorti di Wii U?

Nintendo dovrà sperare di si, dato che con l’arrivo di Xbox One e Playstation 4 a fine anno, le cose diverranno sempre più dure.

 

Marco Lapomarda

Co-Fondatore di Respawn.it. Contatto mail privato: marco-lapomarda@respawn.it

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games