Arriva un nuovo modo di giocare a Battlefield, iniziando da Battlefield 4

Grazie all’arrivo del nuovo titolo della DICE Battlefield 1, tutto il mondo attorno al titolo sta cambiando. Primo fra tutti il sistema di interfaccia. Se prima, infatti, ci si appoggiava ad un server browser, ora la nuova interfaccia utente sarà modificata, e sarà realizzata per rendere più divertente il gioco con gli amici e portare sempre all’attenzione del giocatore i contenuti più importanti.

Siamo sempre in cerca di nuovi metodi per migliorare l’esperienza di Battlefield. Anche se stiamo lavorando duramente per ultimare Battlefield 1, vogliamo comunque rendere più divertente l’esperienza dei titoli precedenti della serie di Battlefield, introducendo delle modifiche che aiuteranno a far sentire tutti i giocatori parte di una grande famiglia, che stiano giocando a Battlefield 4, Battlefield Hardline o, a partire dal mese di ottobre, a Battlefield 1. Per questo siamo fieri di presentare un elemento che renderà possibile un’esperienza più intuitiva e centralizzata.

Ora è possibile creare una squadra ancor prima di entrare in una partita, senza abbandonarla al termine del turno. La possibilità di unirsi ai propri amici per poi affrontare insieme una partita rende il tutto molto più fluido e consente di entrare in gioco vicino ai propri compagni subito dopo l’inizio dello scontro.

Ci sono anche altre modifiche che ti invitiamo a scoprire da solo, come un sistema che suggerisce mappe, modalità e altro ancora, garantendoti un’esperienza personalizzata, che ti consente di concentrarti su ciò che vuoi fare veramente.

La nuova interfaccia utente è al momento in fase beta per quanto riguarda il quarto capitolo, con un piccolo gruppo di giocatori coinvolti. Nei prossimi mesi ci saranno altre possibilità per essere coinvolti nel testing, di cui parleremo in modo approfondito. La nuova interfaccia utente sarà presente anche nell’ultimo titolo, in uscita ad ottobre(e, poco dopo, anche in Hardline). Quando il sistema sarà implementato in tutti e tre i giochi, sarà possibile passare agevolmente da uno all’altro, a patto ovviamente di esserne in possesso.
“Vuoi passare da San Quintino, di Battlefield1 ai grattacieli di Shanghai, nel quarto titolo? Sarà un gioco da ragazzi.” Affermano gli sviluppatori.

Per tutte le ulteriori news, potrete fare riferimento al blog ufficiale.

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games