Battlefield 1: EA confusa sulla prima guerra mondiale

Andrew Wilson, CEO di Electronic Arts, nel corso di una riunione con gli investitori si è detto scettico, parlando dei progetti iniziali dedicati a Battlefield 1.
Nello specifico , proprio la scelta di utilizzare la prima guerra mondiale come ambientazione , risultò alquanto controproducente.
Questo perchè, i titoli recenti della serie con ambientazione futuristica avevano riscosso un ottimo consenso di pubblico e critica.
Le pressioni degli sviluppatori, e una demo creata per l’occasione, hanno convinto i vertici del contrario, appoggiando le scelte del team.
E dato l’ottimo freedback della community, Dice ha fatto centro.

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games