MICROTRANSAZIONI IN DEUS EX: MANKIND DIVIDED

Deus Ex: Mankind Divided è appena stato lanciato e, ormai, come di consueto, ecco che la versione PC già soffre di qualche problema tecnico su diverse configurazioni.

I giocatori, in particolare, si lamentano di crolli di frame rate, diversi bug (come quello dell’accelerazione del mouse) e diversi crash che rendono difficile giocarci. Fortunatamente Nixxes, il team che ha realizzato il port, ha già pubblicato una patch da 77mb che dovrebbe risolvere diversi bug, per il momento non tutti, ma una buona parte, e ha consigliato a chi ha problemi di performance di disattivare l’MSAA.

In realtà però, la cosa che ha fatto davvero perdere le staffe ai giocatori, portandoli a recensire il titolo in maniera molto negativa su Steam, non sono stati i problemi tecnici, i quali sono stati “sorvolati” dalla maggior parte, ma è stata la presenza di microtransazioni. Quello che sconcerna maggiormente è come sia possibile che vi siano dato che si tratta di un titolo single player, e non ci sarebbero ragioni per metterle. Altri, invece, si sentono presi in giro dagli oggetti ottenuti acquistando il Season Pass, che sembrerebbe si possano usare solo una volta, così come quelli delle microtransazioni (in entrambi i casi, infatti, se ricominciate la partita, dovete riacquistarli).

Cosa ne pensate? Anche voi che avete acquistato il titolo ne siete rimasti delusi? Sicuramente questa cosa delle microtransazioni sta un pochino sfuggendo di mano!

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games