Albert Penello, product planning manager di Microsoft ha smentito le voci che lui stesso aveva fatto nascere tramite alcune sue dichiarazioni che parlavano di un Upgrade a Xbox One circa la memoria RAM che sarebbe stata portata a 12 GB.

In un Tweet Penello ha ringriaziato i fan per aver risposto positivamente all’inserimento dell’Headset nella confenzione di Xbox One, ma anche fatto chiarezza sulla questione RAM, affermando che non verrà potenziata, in quanto le performance dei giochi a detta sua, al livello attuale sono “Roba da cardiopalma.”

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games