No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe

È disponibile da oggi in tutto il mondo, in versione CD e in edizione digitale, la prima colonna sonora di un videogioco realizzata dalla band strumentale britannica 65daysofstatic, No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe, edita da Laced Records. Il nuovo album arriva poco prima del lancio di No Man’s Sky, l’attesissimo gioco open-world di esplorazione spaziale realizzato dallo studio di Guildford Hello Games.

Sia l’edizione standard che quella deluxe doppio-CD di No Man’s Sky: Music for an Infinite Universe sono disponibili per l’acquisto e lo streaming su tutti i maggiori store di musica digitale, mentre l’edizione su doppio vinile da 10 tracce con il download digitale dei 16 brani e quella con le 16 tracce incise su 4 LP saranno disponibili a partire dalla fine di settembre in esclusiva tramite Laced Recrods.

iTunes: https://itunes.apple.com/it/album/no-mans-sky-music-for-infinite/id1133383847

Spotify: https://play.spotify.com/album/0CkuFPWCLJjCAEKy0dce40

L’artwork dell’album è stato realizzato da Caspar Newbolt di Version Industries, un artista che collabora da molto tempo con la band.

Prezzi

  • Download digitale Standard: €10.99
  • 2xCD: €15.99
  • 2xLP: €31
  • 4xLP: €52

Il nostro coinvolgimento in No Man’s Sky è stato tanto assurdo quanto emozionante” – hanno dichiarato i 65daysofstatic – “Due anni delle nostre vite sono spariti in un buco nero e siamo stati catapultati in un’altra dimensione. Il progetto ci ha spinti verso la ricerca di nuovi processi e tecniche, ma anche a ripensare al rapporto con la nostra stessa musica ed essenzialmente a creare una colonna sonora per ogni filo narrativo di una trama del tipo“scegli la tua avventura” che esiste solo nella nostra testa. Siamo davvero orgogliosi del risultato, e non vediamo l’ora che l’album esca in modo da avere la possibilità di suonarlo dal vivo

Ricordiamo inoltre che la band sarà impegnata in un tour mondiale di supporto a No Man’s Sky per quella che sarà la tournée più imponente mai fatta per la colonna sonora di un videogioco. Le esibizioni includeranno anche pezzi tratti dall’intera discografia della band. I biglietti per le date europee del tour possono essere acquistati tramite il sito ufficiale: 65daysofstatic.com, mentre quelli per le date nel resto del mondo saranno disponibili una volta confermate.

Date europee:

17 Ott. – O13, TILBURG, OLANDA

18 Ott. – Les 4 Ecluses, DUNKERQUE, FRANCIA

19 Ott. – Badaboum, PARIGI, FRANCIA

20 Ott. – La Rodia, BESANCON, FRANCIA

21 Ott. – Usine (PTR), GINEVRA, SVIZZERA

22 Ott. – Bergmal Festival, ZURIGO, SVIZZERA

24 Ott. – Razzmatazz 2, BARCELLONA, SPAGNA

25 Ott. – But, MADRID, SPAGNA

26 Ott. – Hard Club, PORTO, PORTOGALLO

29 Ott. – Las Armas, SARAGOZZA, SPAGNA

01 Nov. – MJC Picaud, CANNES, FRANCIA

02 Nov. – Locomotiv, BOLOGNA, ITALIA

03 Nov. – Monk, ROMA, ITALIA

04 Nov. – Magnolia, MILANO, ITALIA

05 Nov. – Mame, PADOVA, ITALIA

06 Nov. – Kranhalle, MONACO DI BAVIERA, GERMANIA

07 Nov. – WUK, VIENNA, AUSTRIA

08 Nov. – Meet Factory, PRAGA, REPUBBLICA CECA

09 Nov. – C-Theatre, BERLINO, GERMANIA

10 Nov. – Uebel & Gefährlich, AMBURGO, GERMANIA

11 Nov. – Q Factory, AMSTERDAM, OLANDA

13 Nov. – Botanique, BRUXELLES, BELGIO

14 Nov. – Islington Assembly Hall, LONDRA

15 Nov. – Marble Factory, BRISTOL, REGNO UNITO

16 Nov. – Plug, SHEFFIELD, REGNO UNITO

17 Nov. – Sage 2, NEWCASTLE, REGNO UNITO

18 Nov. – Art School, GLASGOW, REGNO UNITO

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games