Intervistato in un recente podcast, Phil Spencer, capo della divisione Xbox, ha detto la sua riguardo il futuro di Xbox One, parlando in primis delle nuove librerie grafiche DirectX 12 e di come quest’ultime influenzeranno le prestazioni della console:Già in passato ho detto che non cambieranno poi così tanto le capacità della piattaforma. CPU, GPU e la memoria di Xbox One non cambieranno con l’utilizzo delle DX12. Certo, ci saranno dei miglioramenti, ma non saranno radicali”.

Inoltre, Phil ha detto la sua anche per quanto riguarda il famoso discorso retrocompatibilità, affermando: “Sicuramente è un argomento scottante a ogni cambio di generazione e capisco che molte persone possiedono tanti giochi per Xbox 360. Per il momento posso dirvi che comprendo benissimo la richiesta. La rispetto. E “vi ho ascoltato”. Continuerò a lavorare per poter soddisfare il pubblico.” 

Per maggiori informazioni, continuate a seguirci.

Facebook Comments

Free WordPress Themes, Free Android Games